ItalianEnglishJapanese

TRIO ÍTRÍÓ

Mappa non disponibile

Data / Ora
Date(s) - 16/10/2016
17:00

Luogo
Auditorium R. Gervasio - Matera

Categorie


trio-itrio-faf2016

Accordion from Iceland  

Helga Kristbjörg Guðmundsdóttir, fisarmonica
Jón Þorsteinn Reynisson, fisarmonica
Jónas Ásgeir Ásgeirsson, fisarmonica


Il trio islandese di fisarmoniche/bayan íTríó nasce nell’autunno del 2015 a Copenaghen dalla forte intesa musicale e di amicizia tra i tre migliori fisarmonicisti islandesi. Nonostante la recentissima formazione, vanta già una ricca attività concertistica in tutta la Scandinavia, grazie ad un programma eclettico che include brani di periodi e stili diversi, dalla musica contemporanea al tango, dal barocco al minimalismo. Il talento non comune dei tre giovani fisarmonicisti è stato coltivato dal prof. Geir Draugsvoll e perfezionato in masterclass con altri grandi artisti come Matti Rantanen e Andreas Borregaard. 


Ingresso: 10,00 € (prevendita 1,00 €)
Info e prenotazioni: +39 349 5782623

Prevendita:
Cartoleria Montemurlo – Matera, via delle Beccherie, 69  Tel. 0835 333411


PROGRAMMA

Pawel Baranek Stars

Janus Wojtarowicz Train to Heaven

J.S. Bach Allegro from trio sonata in g-minor, BWV 1020

Astor Piazzolla Primavera Porteno

J. Wojtarowicz Café Paris

Junchi Deng Sailing

J.S. Bach Largo, BWV 1020

A. Piazzolla Verano Porteno

P. Baranek Udance

J.S. Bach Allegro, BWV 1020

Trad. arr. J. Wojtarowicz Balkan Dance


Helga Kristbjörg Guðmundsdóttir

Nasce ad Ísafjörður, piccola città a nord-ovest dell’Islanda. Inizia lo studio della fisarmonica nella scuola di musica locale a otto anni, sotto la guida di Messíana Marsellíusdóttir, Vadim Fjodorov e Hrólfur Vagnsson. Studia anche pianoforte con Beata Joó. Dopo aver terminato la scuola di musica, ottenendo il Premium Award, entra nell‘Accademia islandese delle Arti, prima allieva fisarmonicista ammessa. Qui studia fisarmonica con Tatu Kantomaa e Vadim Fjodorov, e pianoforte con Peter Maté. Nel 2010 ottiene il Master Degree; nello stesso anno, vince un concorso nazionale di fisarmonica e risulta vincitrice della borsa di studio Halldór Hansen presso l’accademia. Nel 2011 ottiene un premio dalla Fondazione Kristján Eldjárns. Successivamente Helga lavora come fisarmonicista e insegnante a Reykjavík e nell’area circostante, studia filosofia e canta nel coro dell’Università. Suona con l‘Orchestra Sinfonica Islandese, l’Opera Nazionale, CAPUT, Fimm í tango, e il Teatro Nazionale dell’Islanda. Nel 2013 si trasferisce a Copenhagen per studiare alla Royal Danish Academy of Music con Geir Draugsvoll. Qui si diploma nel 2016 con il massimo dei voti.

Jonas Ásgeir Ásgeirsson

Nasce a Reykjavik. Studia fisarmonica presso la Tónskóli Eddu Borg sotto la guida di Gudmundur Samuelsson. È membro del Quintetto di fisarmoniche di Reykjavik, con cui si esibisce in molti concerti e pubblica un CD. Partecipa inoltre al concorso musicale Nótan, raggiungendo la finale in tutte e tre le categorie in cui si iscrive: musica originale, solista e, infine, musica da camera con un quintetto che conquista il primo premio. Conclude la Tonskoli Eddu Borg nel 2013, unico studente della scuola a laurearsi al massimo livello. Nel 2014 inizia i suoi studi di laurea a The Royal Danish Academy of Music,  dove oggi frequenta il terzo anno. Studia con il celebre concertista e insegnante Geir Draugsvoll. Nell’autunno del 2015 partecipa al concorso Young Soloist organizzato dall‘Accademia Islandese delle Arti, risultando uno dei quattro vincitori. Come premio ha l’opportunità di partecipare al concerto per fisarmonica “Viaggio” di Gunar Valkare, tenuto nel gennaio 2016 nella sala da concerto Harpa di Reykjavík: è così il primo islandese a eseguire un concerto con un’orchestra sinfonica.

Jon Thorsteinn Reynisson

Nasce a Saudarkrokur nel 1988. Cresce in una famiglia di musicisti e riceve le prime lezioni di musica dalla madre fin dalla tenera infanzia. All’età di otto anni, Jon inizia a studiare fisarmonica presso la scuola di musica locale sotto la guida di Stefan Gislason. Alla fine del primo anno di scuola  si esibisce dal vivo alla Radio Nazionale Islandese, e, successivamente, è solista con l’Orchestra Sinfonica Islandese. All’età di dieci anni, vince un concorso nazionale di fisarmonica nella sua categoria, e quattro anni dopo replica in un concorso per solisti esteso a tutti gli strumenti. A diciassette anni, cambia sistema di fisarmonica, passando dalla tastiera a pianoforte a quella a bottoni, e si diploma un anno dopo nella scuola di musica di Saudarkrokur. Nel 2010 pubblica il suo primo CD, “Caprice”, includendo proprie trascrizioni di celebri pezzi classici. Nel 2012 entra alla Royal Danish Academy of Music, iniziando i suoi studi di Bachelor con il prof. Geir Draugsvoll, e diplomandosi nel 2015 con il massimo dei voti. Jon continua a diffondere la cultura della fisarmonica classica in Islanda, esibendosi regolarmente nelle manifestazioni di più alto profilo del proprio paese, come il Festival di arte sacra a Hallgrimskirkja e i concerti estivi ad Akureyrarkirkja. Svolge inoltre un’intensa attività concertistica anche all’estero, con esibizioni in USA, Canada, Cina, Europa, con un fitto calendario di eventi anche per l’anno in corso.


Torna al programma