ItalianEnglishJapanese

Fadiesis Accordion Festival 2016 Matera

pn-incontra-materaAccordion-Festival-Matera-2016

 

Dall’Italia all’Islanda: il Festival dà spazio ai giovani talenti 

“Giovani” è una parola chiave del Fadiesis Accordion Festival, una manifestazione che da sempre propone laboratori, seminari e spettacoli che coinvolgono allievi e promesse della fisarmonica. Giovani talenti italiani e stranieri saranno anche i protagonisti assoluti dell’edizione 2016 ospitata a Matera, con tre spettacoli che porteranno nella Capitale Europea della Cultura 2019, suggestioni e temi musicali talora inediti e inesplorati: “segnali dal futuro”, che metteranno in luce le straordinarie potenzialità espressive della fisarmonica, la sua capacità di collegare tradizione e innovazione, radici antiche e nuovi percorsi, noto e ignoto. Di avvicinare distanze, spazi e tempi tra loro lontanissimi, con lo stesso spirito di apertura culturale all’origine del progetto “Pordenone incontra Matera”. In questa prospettiva acquista una forte valenza simbolica la presenza di un trio di fisarmonicisti dall’Islanda: la terra più giovane del mondo incontra la città più antica d’Europa. Magie ed energie del Fadiesis Accordion Festival.

Festival Internazionale Fisarmonicistico

Matera, 14-15-16 ottobre 2016

 


Venerdì 14 ottobre, ore 20.30 Chiesa San Francesco da Paola – ingresso libero

SAMUELE TELARI FISARMONICA SOLO RECITAL 

Mysticism: appuntamento con l’ignoto 

Samuele Telari, fisarmonica 

Un programma insolito, i cui brani che lo costituiscono possono apparire lontani per tempo e stile, tuttavia sono accomunati dal cogliere e interpretare trasversalmente un tema unico ed eterno: l’ignoto, il misticismo, tutto ciò che l’uomo non può conoscere direttamente, ma tocca nel  profondo la sua vita interiore e spirituale. 


 Sabato 15 ottobre, ore 20.30 – Auditorium Casa Cava

ingresso: 10 € (prevendita 1,00 €*)

DUO AMBROSI-VENTURINI 

Viaggio musicale nello spazio e nel tempo 

Alessandro Ambrosi, fisarmonica  – Marco Venturini, violoncello

Fisarmonica e violoncello s’incontrano, per ritrarre ambienti sonori diversi, di culture distanti, eppure vicine al tempo stesso. Epoche e luoghi differenti, stili e contaminazioni, si uniscono nell’intensità di un momento avverato dalla magia della musica. Tra arie barocche e ritmi accesi di tango, il Duo Ambrosi-Venturini propone un percorso alla riscoperta delle proprie origini, culturali oltre che musicali.


Domenica 16 ottobre, ore 17.00 – Auditorium R. Gervasio

 ingresso: 10 €  (prevendita 1,00 €*)

TRIO ÍTRÍÓ

Accordion from Iceland 

Helga Kristbjörg Guðmundsdóttir, Jón Þorsteinn Reynisson, Jónas Ásgeir Ásgeirsson, fisarmonica

Un trio di fisarmoniche e bayan, nato dall’amicizia e dall’intesa musicale tra i tre migliori fisarmonicisti islandesi, porta a Matera un repertorio musicale sorprendente ed eclettico, che spazia dal barocco al minimalismo, dalla musica contemporanea al tango, con colori che attraversano il mondo, dalla Cina di Juchi Deng, fino all’ Argentina dell’immancabile Astor Piazzola.


*Prevendita: Cartoleria Montemurlo Matera, via delle Beccherie, 69  Tel. 0835 333411

Info e prenotazioni:Tel. 0434 43693 – Pordenone • Tel. 349 5782623 – Matera


Sponsor-Accordion-Festival-Matera-2016

0 Comments

Leave a Reply

XHTML: You can use these tags: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>