ItalianEnglishJapanese

Il Vangelo secondo Matteo ispira il Festival

Pasolini a Matera

Apertura con un concerto-immagine dedicato a Pasolini

Giovedì 30 ottobre, ore 21.00 Museo di Palazzo Lanfranchi, Sala Levi
Ingresso libero

In un clima di fervido scambio, l’esordio del Fadiesis Accordion Festival 2014 di Matera s’interseca con un’altra importante iniziativa culturale ospitata a Palazzo Lanfranchi e sempre dedicata al poeta e regista di origini friulane: si tratta della mostra Pasolini a Matera. Il Vangelo secondo Matteo cinquant’anni dopo. Nuove tecniche di immagine: arte, cinema, fotografia, curata da Marta Ragozzino e Giuseppe Appella, con Ermanno Taviani e la collaborazione di Paride Leporace.
Una “concomitanza multimediale” che aggiunge risalto e significato all’originale spettacolo proposto da Giovanni Vello, alla tromba, e da Gianni Fassetta, alla fisarmonica. Quest’ultimo, direttore artistico del Festival e ormai di casa nella città dei Sassi, sottolinea come la proposta d’esordio sia anche un modo per interagire con altri linguaggi e accompagnare la qualità della musica a quella di una memoria fotografica di alto valore documentario e artistico.
Nella prima parte quattro splendide Ave Maria (Giulio Caccini, Wolfgang Amadeus Mozart, Pietro Mascagni, Astor Piazzolla), trascritte e arrangiate per fisarmonica solista in omaggio alle immagini del film capolavoro Il Vangelo secondo Matteo. Nella seconda parte un backstage del 1964, con tromba e fisarmonica che faranno da commento musicale alle immagini fotografiche del set scattate da Domenico Notarangelo e a quelle scelte con la collaborazione dell’Archivio fotografico di Cinemazero di Pordenone.
Lo spettacolo è stato realizzato con il contributo artistico di Cesare Genuzio e di Primalinea, in collaborazione con l’Associazione Culturale Pier Paolo Pasolini di Matera, il Centro Studi Pier Paolo Pasolini di Casarsa, Cinemazero.
A partire dalle 18.00 saranno anche disponibili presso Palazzo Lanfranchi i biglietti in prevendita per lo spettacolo di COBA di venerdì 31 ottobre.

 

0 Comments

Leave a Reply

XHTML: You can use these tags: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>