ItalianEnglishJapanese

Ispirazione classica e suggestione gotica

La fisarmonica virtuosa di Riccardo Centazzo nell’ex-convento di San Francesco

L’interpretazione ispirata e rigorosa del fisarmonicista Riccardo Centazzo – originario di Maniago – ha trovato la sua perfetta e intima ambientazione sullo sfondo azzurrato  dell’abside della chiesa di San Francesco. Un pubblico concentrato e attento ha saputo apprezzare tutte le ricche sfumature che il virtuoso concertista ha saputo trarre dal suo mantice, in un programma coraggiosamente aperto da un brano di musica contemporanea, per poi spaziare da J.S. Bach a J. Brahms, da W.A. Mozart all’immancabile Astor Piazzolla. Meritato il lungo appaluso dei presenti, che hanno giustamente reclamato il bis.

Clicca sulle immagini della Gallery per ingrandirle – Foto di Romeo Pignat

0 Comments

Leave a Reply

XHTML: You can use these tags: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>