ItalianEnglishJapanese

Una grande fisarmonica solista apre il Fadiesis Accordion Festival a Pordenone

Riccardo Centazzo – Giovedì 25 ottobre, 20.45 – Ex Convento di San Francesco

Nella suggestiva  cornice dell’ex Convento di San Francesco, Riccardo Centazzo inaugura le giornata del Festival con un importante programma classico: musiche di D.Zipoli, D.Scarlatti, W.A.Mozart, E.Pozzoli, H.Sauguet, R. Wurthner e brani di propria composizione.  Friulano di nascita, toscano di adozione, Riccardo Centazzo ha avuto l’onore di essere il primo musicista italiano a suonare nella Sala degli Specchi del Castello di Coethen, dove Bach scrisse gran parte delle sue opere musicali. Un momento simbolico di  una rigorosa carriera concertistica di livello internazionale, illuminata da perfezione tecnica e qualità espressiva.    

“…Centazzo ha fornito esecuzioni tutte di grande suggestione per perizia e perfetta conoscenza dello strumento…coniugando splendidamente virtuosismo e interpretazione, sonorità e colori, sempre all’insegna della musicalità…”

Tinor Centi – Il Messaggero Veneto

“…Centazzo possiede doti tecniche e musicali non comuni, esprimendo con ricchezza e varietà quello che solo un grande professionista riesce a trasmettere al pubblico…”

Cristina Fedrigo – Il Gazzettino

“…Il concerto ha celebrato due grandi protagonisti: la musica e il suo interprete, Centazzo, che la tramuta in arte da ascoltare…”

Sara Moranduzzo – Il Corriere di Pordenone

“…Le qualità musicali di Centazzo: musicalità sorprendente, raffinatezza del linguaggio musicale, unito ad una tecnica trascendentale…”

Luigi Fait – Strumenti e Musica

0 Comments

Leave a Reply

XHTML: You can use these tags: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>