ItalianEnglishJapanese

Coro Santa Cecilia


Il Coro Santa Cecilia nasce all’interno dell’omonimo allora Istituto Musicale di Portogruaro intorno agli anni ’90. Il 16.07.2003 si costituisce in Associazione Coro Santa Cecilia – Musicultura senza scopo di lucro e avente come fulcro statutario, la promozione e lo sviluppo della cultura musicale e artistica nel territorio, attraverso sia l’attività corale che quella didattica della propria Scuola di Canto e Strumento, rivolte sia a studenti che ad adulti.

Il Coro Santa Cecilia, in varie formazioni d’organico, vanta al suo attivo numerosi eventi-concerto che spaziano dal repertorio barocco a quello contemporaneo, da repertori di musica sacra a quelli di musica profana tra i quali spiccano:

nel genere sacro Stabat Mater di Pergolesi, Gloria – Magnificat – Dixit Dominus di Vivaldi, Messiah di Händel, Messa dell’Incoronazione – Vespri solenni – Te Deum – Requiem di Mozart, Messa in la bemolle maggiore di Schubert, Helias –  Il Salmo Opera 42 di Mendellsohn, Stabat Mater – Petite Messe Solemnelle di Rossini, Messa di Gloria di Puccini, Gloria di Poulanc, Stabat Mater di Dvoràk, Requiem in do minore di Cherubini, Oratorio di C. Saint-Saëns, …

nel genere profano Carmina Burana di C. Orff, Soirées musicales di Rossini, … Racconto di un’opera (Flauto Magico – Nozze di Figaro di Mozart, Elisir d’amore di Donizetti, …) arie d’opera di Bellini, Mascagni, Puccini, Massenet, Cilea, Brahms, Bizet, Bach, Ravel, Verdi, Wagner, Lehar, Tosti, Gounod, … musiche da film (Morricone, Rota, …) musiche da musical (Bernstein, Gershwin, Norman, Webber, …), Walzer di Strauss, …

Ospite di importanti Enti ed Istituzioni Ecclesiastiche, il Coro Santa Cecilia si è esibito, tra gli altri luoghi, in: chiese Basilica dei Frari e Basilica di San Marco a Venezia, Cattedrale Santo Stefano di Vienna, Basilica Santa Croce, Basilica SS. Felice e Fortunato e Chiese di S. Maria in Araceli e di San Lorenzo di Vicenza, Duomo di Portogruaro – Caorle – San Vito al T. – Oderzo, Abbazia di Sesto al R. Abbazia di Summaga; piazze, ville Piazza dei Signori a Vicenza, Piazzale dell’Abbazia di Monteberico, Piazza del Popolo di San Vito, Piazza della Repubblica di P.gruaro, Villa Cordellina di Montecchio Maggiore, Villa Foscarini-Cornaro di Gorgo al M.,Villa Dalla Pasqua di Pramaggiore; teatri Olimpico e Comunale di Vicenza, L.Russolo di P.gruaro, C.Gozzi di Pasiano, R.Pascutto di San Stino; sale concerto Istituto Vescovile Marconi a P.gruaro, Palazzo La Loggia di Motta di L., Caffè degli Specchi di Trieste; auditorium San Vito al Tagliamento, Sesto al Reghena, Teglio Veneto; convegni e mostre  Sala Consiliare Comunale e Mulini a Portogruaro; eventi “Flussi Diversi” a Caorle, “Cantine aperte” della Strada dei Vini DOC di Lison-Pramaggiore,  Poesia/Letteratura/Teatro e Musica dalla regia di Caterina Carlini;

La preparazione vocale è curata dalla M° Laura Rizzetto e dal M° Paolo Scodellaro mentre la concertazione e la direzione di coro e orchestra è affidata al M° Giuliano Fracasso. La parte strumentale è eseguita da professionisti vari a seconda del repertorio. Tra i più illustri: “Gli Accademici della Fenice” di Venezia, “I Virtuosi” di Verona, “La Filarmonica Veneta” di Vicenza, “Tammittam” di Vicenza, “Gruppo Percussioni” di Trieste, strumentisti quali M° S. Celeghin, M° F. Consoli, M° P. Scodellaro, M° Gianni Fassetta, M° E. De Nadai, M° M. Andri, …