Una chiusura del Festival memorabile

Passarella Duo Bandoneon

Due ore di spettacolo, tre bis e tante emozioni

C’era d’aspettarselo dal Passarella Duo Bandoneón: quando la professionalità incontra l’arte, il risultato è assicurato. Quando, poi, a questi ingredienti si sommano la passione e le radici culturali autentiche degli interpreti e l’onda di energia trova riscontro nel calore del pubblico, s’innesca una reazione a catena “travolgente”, la musica irrompe nella quotidianità e ci trascina in un’altra dimensione.

Read More

Con Passarella dall’Uruguay, oltre il tango

Passarella-Duo-Bandoneòn-1

A Pordenone un bandoneón col profumo di Oscar

Passarella Duo Bandoneón
Domenica 1 novembre ore 18.00 – Auditorium Concordia Pordenone

Due cose colpiscono di Héctor Ulyses Passarella: il “modesto” bandoneón, una sorta di fisarmonica in miniatura, protagonista della tanguedia platense e degli assoli del grande Astor Piazzola, e la grande capacità di questo musicista italo-uruguayano di cavare da questo piccolo strumento tutti i colori della musica, i singulti struggenti della nostalgia e le accensioni nervose della modernità. Un interprete magistrale e perfetto per la colonna sonora de Il Postino di Michael Radford e Massimo Troisi, premiata con l’Oscar nel 1996.

Read More

Successo senza precedenti a Matera

Concerto conclusivo Fadiesis Accordion Festival Matera 2015

 

Tre “en plein” e Passarella da brivido, domenica a Pordenone

Circa mille spettatori in tre serate e Auditorium quasi al completo per l’esibizione clou del Passarella Duo Bandoneón. “Finora questa è stata l’edizione lucana del Festival che ci ha regalato più soddisfazioni, con numeri al di sopra delle migliori aspettative. Eravamo già contenti per le prime due ottime serate con il Quartetto Aires e i Passarella, siamo stati addirittura sorpresi con il pubblico in piedi che ha accompagnato calorosamente il concerto conclusivo degli allievi”, commenta visibilmente appagato il responsabile materano dell’Associazione Musicale Fadiesis, Gennaro Loperfido.

Read More

Il bandoneón di Héctor Ulises Passarella

Il-bandoneón-di-Héctor-Ulises-Passarella

La magia che accompagnò “Il postino” di Troisi

MATERA – 24 ottobre

PORDENONE – 1 novembre

“Quando la spieghi la poesia diventa banale, meglio di ogni spiegazione è l’esperienza diretta delle emozioni che può svelare la poesia ad un animo predisposto a comprenderla.”

(Pablo Neruda) – Il postino (1994)

Nell’immagine sopra, sullo sfondo del bandoneòn simbolo del Festival una veduta di Procida, set cinematografico de Il postino.

Ci sono film che si ancorano nell’immaginario con la propria colonna sonora, parte indissolubile della loro magia. Uno di questi è Il postino, tratto dal romanzo Il postino di Neruda di Antonio Skármeta e dedicato a uno scorcio di vita in esilio del grande poeta cileno Pablo Neruda. Un film girato in Italia, tra Procida e Salina, diretto dall’inglese Michael Radford e da Massimo Troisi, interprete principale con il francese Philippe Noiret di questa intensa pellicola.

Read More

Fadiesis Accordion Festival 2015

accordion-festival-2015

Dall’Uruguay, oltre il tango: note di viaggio

Ogni scelta artistica pesca nell’inconscio. Questo è avvenuto anche durante la preparazione del programma del Fadiesis Accordion Festival 2015 e rincorrendo suggestioni che hanno ispirato l’immagine di questa edizione. Cosa c’entra un bandoneòn con una nuvola? L’equazione, se vogliamo chiamarla così, ha una sua prima soluzione: quella strana nuvola “tiepolesca”, che scaturisce dal mantice, evoca in qualche modo gli spazi infiniti dell’America Latina, i cieli vasti che “pesano” con la loro immensa malinconia sulle pampas e sull’estuario del Rio de la Plata, tra Argentina e Uruguay, il Paese di Héctor Ulises Passarella, che insieme al figlio Roberto è il grande protagonista di questa edizione del Festival.

A guardare oltre, c’è anche una seconda soluzione: la nuvola è forma informe, che diviene, che si espande e si dissolve nello spazio, come le onde sonore, tanto più quelle generate dal mantice di un bandoneón, strumento più lieve della fisarmonica, strumento mobile che ondeggia tra le mani del concertista, strumento nuvola che genera nuvole musicali, note che artisti assoluti come Héctor Ulises Passarella sanno portare alla più impalpabile consistenza o all’estremo spasimo.

Read More