Rinascite

1848, 1918, 1968… 2018. L’ottava edizione del Fadiesis Accordion Festival capita in un anno che evoca rivoluzioni, rotture, svolte. Da qui l’idea di un programma all’insegna di questo spirito e di una parola che lo riassume: Rinascite. 

Rinascere, in fondo, si sintonizza anche con le motivazioni che da un decennio animano l’attività culturale dell’Associazione Musicale Fadiesis, culminante nei giorni del Festival. Ci riferiamo alle molteplici rotte del nostro progetto di riposizionamento, che intende portare una nuova luce e uno sguardo originale sul mondo della fisarmonica, sia cogliendo e proponendo le evoluzioni dentro grandi filoni di tradizione popolare, sia accompagnando il pubblico in dimensioni inedite di ascolto. In tal senso, il Fadiesis Accordion Festival 2018 si annuncia carico di promesse. Lo testimonia l’energia di una fisarmonica oggi tornata sulla scena, amata e reinterpretata dalle giovani generazioni. Lo testimoniano ospiti internazionali, capaci di virtuosismi attesi, ma anche di sonorità lontane dall’atteso. Lo testimonia l’ingresso del mantice in due importanti luoghi sacri: l’Abbazia di Sesto al Reghena e il Duomo Concattedrale di Pordenone. Per chi, come noi, nutre il ricordo crepuscolare di una fisarmonica suonata sotto i tigli durante le sagre, quando questo  strumento non poteva ancora varcare le soglie dei conservatori, questo “riscatto” ha il triplice valore della consacrazione, della rinascita, di una “rivoluzione” che finalmente fa superare i confini tra sacro e profano, tra musica colta e musica popolare. Per offrirci, soltanto, Grande Musica. 

Benvenuti al Fadiesis Accordion Festival

Gianni Fassetta
Direttore artistico


MATERA

12 - 14 ottobre 2018

VAI

PORDENONE E FRIULI VENEZIA GIULIA

19 ottobre - 16 dicembre 2018

VAI

Sfoglia il programma completo


con il sostegno di
con il patrocinio di